giovedì 27 agosto 2015

C'è del magico in Danimarca Parte II : legno e natura per decorare gli interni

Ve lo avevo già anticipato nel post precedente, la seconda grande tendenza che ho percepito ovunque  durante il mio viaggio sulle strade della Danimarca è quella del

LEGNO E NATURA 

La Danimarca non ha i paesaggi mozzafiato ai quali noi, inconsapevolmente, siamo abituati. Non incontrerete alte vette innevate, la maestosa bellezza delle rocce dolomitiche, la varietà infinita delle nostre coste. Non vedrete quell'alternarsi di pianure e pendii, fitti boschi o foreste che un viaggio nella nostra penisola può regalare. 
La natura in Danimarca ha una bellezza sommessa, quieta, omogenea e dominata, durante il periodo estivo, da una luce intensa, così diversa da quella mediterranea. E credo che anche questo, in parte, influenzi il loro modo di fare design.

Hermann Hesse aveva scritto in non so più quale libro, letto tanto tempo fa, che non si può capire il rosso dei dipinti di Tiziano se prima non ci si è fermati a contemplare un tramonto tra i canali di Venezia. 

E' la stessa cosa per la Danimarca e il suo Design. Fermarsi a guardare i loro paesaggi aiuta a capire il loro gusto nel progettare.



Dune  nei pressi di Rabjerg Mile - Jylland settentrionale


Cottages  vicino alla spiaggia di Lokken

Grenen - Jylland settentrionale

Grenen - Il mar Baltico incontra il mare del Nord

Faro sommerso dalle dune a Rubjerg Knude, vicino Lonstrup
Tutte le foto in esterni sono di HomeRefreshing, share with love , indicando la fonte


TENDENZA NATURA


Nelle case Danesi la natura è sempre presente, in maniera elegante e discreta sotto forma di piante o piccoli oggetti decorativi in legno che non vogliono mai imitare alla perfezione le forme reali delle cose. Sono oggetti semplici, giocosi e gioiosi che sembrano usciti dai libri di fiabe per bambini.


In questo periodo le piante da interni sono un vero e proprio trend, a Nord e a Sud. Forse nei paesi scandinavi, poveri di luce e di verde per molti mesi dell'anno, quando gli alberi sono spogli o coperti di neve , questo bisogno di portare le piante in casa è più sentito, infatti foglie e fiori invadono anche i tessuti d'arredamento e conquistano ambienti finora inusuali come le cucine, i bagni e le camere da letto: una vera invasione botanica!

1
2
3
Se lo spazio manca, piccoli vasi vengono appesi per ravvivare angoli spogli  o vicino alle finestre.

4


Disporre delle belle piante in interno è un modo economico ed ecologico per abbellire e decorare gli ambienti. Per non parlare dell'allegro tocco di colore regalato dalle piante e del fatto che prendersene cura è anche un bel modo per risassarsi! Se non vi sentite portati per la cura delle piante non perdete la speranza, provate a leggere questa simpatica infografica  (realizzata da NeoMam Studios in collaborazione con Made.com) in cui un ironico algoritmo grafico vi guiderà nella scelta della pianta giusta!

http://www.made.com/it/la-pianta-giusta-per-la-tua-casa

E ora passiamo a una tendenza naturale che non richiede cure...

TENDENZA LEGNO

Oltre che con le piante, la natura entra in casa sotto forma di piccoli animali e oggetti decorativi in legno, dalle forme semplici e fiabesche. Alcuni di questi animaletti sono diventati protagonisti del Design e della tradizione per merito di storie incredibili come quella della famigliola di anatre che, nel 1959,  decise di attraversare la  strada in pieno centro a Copenhagen. Un vigile fermò il traffico, un fotografò fermò quel momento in un'immagine che fece il giro del mondo, un designer ( Hans Bolling ) scolpì nel legno quella insolita brigata, che ora fa parte di uno degli storici, quanto semplici, oggetti di design in legno preferiti dai Danesi.



6
Ed ecco una serie di tanti simpatici animaletti e oggetti in legno che possono portare un po' di allegria e di sobrio decor nelle vostre case

Sono sempre prodotti da  Architectmade, i curiosi uccellini con la testa girevole , disegnati da Kristian Vedel nel 1959.

7
La scimmietta , la zebra e tutti i simpatici animaletti di Kay Bojesen, giocattoli in legno creati negli anni '30 del secolo scorso sono praticamente una presenza costante in quasi ogni casa Danese,

8
Così come il baby elefante e l'uccellino della Gunnar Floerning collection di Lucie Kaas

9
Ed ecco altri  animaletti in legno, prodotti da Normann Copenhagen. Sul loro sito troverete anche molti altri oggetti in legno, tra cui essenziali ganci appendiabiti (come Curve o Drop it), tavolini, sedie e candelieri.

10



Interessanti oggetti in legno sono prodotti da Muubs, una ditta che si trova a Hernin, una città dalla tradizione tessile nello Jylland centrale, in cui si trova l' Heart, uno straordinario museo di arte contemporanea. 

11



12
Un altro produttore di oggetti di design in legno è Kruger, qui sotto la Ferdinand Lounge chair e la Lune pendant lamp

13

14

Tra i piccoli oggetti che mi hanno rubato il cuore ci sono gli eleganti candelieri Rolf di Freemover, in tre altezze e innumerevoli colori.

15
16

17
Scegliete il colore che meglio si abbina al vostro arredamento o mescolateli tutti, sono belli sia con le candele che senza, come semplici decorazioni.

Un altro originale e apprezzato candeliere in legno è string di Ferm Living, esiste anche in versioni un po' più colorate, cliccate sulla didascalia e date un'occhiata al sito con webshop.

18

Ed ora, oltre agli indirizzi che trovate sparsi nei vari link in tutto il post ecco un paio di indirizzi web dove andare a curiosare in cerca di ispirazione e di idee.


- ILVA, di tutto di più:  mobili, tessili e decorazione.

- Ellos, Qui troverete anche abbigliamento ma voi andate alla voce "bolig" per trovare infiniti spunti per la vostra casa.

- Au Maison, Danish Design originale e un po' insolito.  Piccoli oggetti per arredare e decorare. Sito anche in inglese.

- Decorate Shop, lo dice il nome: tutto per decorare. Non perdetevelo!

- Kaiku grande shop online con moltissimi brand, purtroppo solo in Danese e prezzi in corone (1€ = 7.43 dkk) ma, oltre alle foto dei prodotti, spesso hanno anche foto delle ambientazioni, quindi è interessante per prendere spunti.


Vi aspetto la prossima settimana con l'ultima puntata sulle tendenze dal Nord: I Colori.

Enjoy Your Home!


Se vi è piaciuto questo post fate click sul pulsante g+ in cima alla pagina, a sinistra (o in basso, alla fine del post, se state leggendo la versione Mobile). Il pulsante g+ premia la qualità dei contenuti sul web e il lavoro di chi scrive. A chi clicca non costa nulla ma è un riscontro importante per chi pubblica. Potete anche  lasciare un commento nel form apposito. I commenti e le critiche sono i benvenuti!




Nessun commento:

Posta un commento